Il Montevarchi chiude il mercato, almeno in entrata, con il tesseramento di Alessandro Videtta, classe 1992, jolly difensivo che può giocare sia come esterno che centrale. Cresciuto nelle giovanili del Empoli, giocatore di grande esperienza, vanta cento presenze in C1 con Pontedera (squadra da cui proviene) Carrarese e Treviso e da giovanissimo ha vinto un campionato di Serie D a Venezia, tra l’altro in quell’anno assieme ad Essoussi.

Il giocatore di esperienza che la Società cercava è già a disposizione di Rigucci.

Un benvenuto in Rossoblù ed un grande in bocca al Lupo