AQUILA MONTEVARCHI: Buccero, Roghi, Gori, Lopes, Segoni, Senesi, Dini, Gambinelli (Llugaxhija), Di Mella, Borghesi, Rossi. A disp. Pacciani, Coppi, Salvi, Vannini, Zamboni, Innocenti. All.: Gregorio Pagliucoli

ATLETICO LUCCA: Arar, Lo Russo, Rugani, Figaro, Sheta, Tocchini, Giuliani, Morelli, Amato, Bertelli, Romani. A disp.: Sutera, Benucci, Grazzini, Secchi, Medori, Meta. All.:Betti 

RETI: 48′ Sheta

COMMENTO – Fin dalle battute iniziale l’Atletico Lucca fa capire ai ragazzi di mister Pagliucoli le sue intenzioni, non tornare a Lucca senza punti. Il Montevarchi soffre l’atteggiamento aggressivo degli ospiti, ma al 4’ il trio d’attacco Rossi-Di Mella-Borghesi va vicino al gol, il tiro del numero 9 montevarchino è debole e finisce tra le mani di Arar. All’8’ Rossi si defila in area di rigore e conclude di sinistro a lato. 11’ si fa vedere anche l’Atletico con Romano, che da dentro area calcia in porta, Bucciero respinge con i pugni. 16’ buono scambio Borghesi-Di Mella, tiro del centravanti, Arar para senza problemi. Al 17’ il direttore di gara caccia dalla panchina Mister Pagliucoli senza una motivazione ben chiarita neanche nel dopo gara. Nei 12 minuti successivi le due squadre sviluppano il loro gioco prevalentemente a centrocampo, fino al 30’ quando Rossi calcia una punizione da destra, cercando la testa di Lopes che non riesce ad incocciare la palla. Pronti via e il secondo tempo parte malissimo per gli aquilotti che all’8’ minuto vanno sotto con il gol di Sheta. Punizione dalla tre quarti, calcia Bertelli, Bucciero respinge, irrompe il centrale difensivo Lucchese che segna. 10′ minuto viene espulso Segoni per  doppia ammonizione, dopo un normale scontro di gioco con Giuliani. Anche in questa occasione il direttore di gara non è apparso all’altezza. 14’ angolo di Rossi, colpo di testa Gambinelli alto sulla traversa.  Finisce qui praticamente la partita, con la squadra ospite che impedisce al Montevarchi di avvicinarsi dalle parti di Arar.