Aquila Montevarchi – Sangiovannese 1 – 1 ( 3 – 5 dopo c. d. r.)

Montevarchi: Pellegrini, Rialti ( 1° st. Biagi) Migliorini, Donatini, Desideri, Rosseti, Tomassini (24° st. Adami) Mannella, Essoussi, Gorini, Lischi. All. Rigucci A disp: Coppi, Galantini, Paolini, Corsi, Meledandri, Fofi, Gargano.

Sangiovannese: Scarpelli, Kouadio, Nannini, Mugelli (37° st. Bindi) Bini, Calori, Regoli (33° st. Lunghi)  Scoscini (43°st. Mazzeschi) Jukic, Keqi, Kernezo. All. Iacobelli A disp: Valoriani, Bucaletti, Sinatti, Testi, Mazzeschi, Conte, Piazzesi.

Arbitro: Riccardo Pelagatti di Livorno, coad. da Marco Abatantuono e Razvan Ionut Ciuca di Firenze

Marcatori : 22° rig. Jukic (S), 74° Biagi (M)  

L’1-1 al termine dei tempi regolamentari era un risultato giusto per quanto visto in campo, la Sangiovannese, meglio nel primo tempo, si è portata in vantaggio al 22′ con Jukic su rigore, agli aquilotti invece annullati due gol più incisivi nella ripresa con il pareggio di Biagi al 74′. Poi ai calci di rigore vince il Marzocco non fallendo i penalty con Jukic, Keqi, Bini e Bindi, per gli aquilotti ha segno Gorini e Biagi, mentre si sono fatti ipnotizzare da Scarpelli sia Mannella che Lischi.