AQUILA MONTEVARCHI: Antonielli, Broetto, Giusti, Panzieri, Pepi, Grandi, Paternostro (Badii), Mussi, Fibbi (Mugnai), Tacchini, Nyamsi (Bartolini). A disp.: Pesucci, Acquisti, Poggesi, Di Fratta. All.: Daniele Visani

SPORTING ARNO: Bacigalupo, D’Uva, Badalamenti, Olivieri, Grillo, Parrino, Espinosa, Truschi, Romano, De Carlo, Rorandelli. A disp.: Migliarese, Esposito, Damiano, Manconi, Dama. All.: Vezzoso

COMMENTO – Parte forte il Montevarchi che al 5 va vicino al vantaggio con un cross a destra sul quale si avventa Nyamsi che di testa manda a lato di poco. Dominio rossoblu e due minuti dopo discesa di Broetto che crossa al centro un buon pallone intercettato dalla difesa rosanero. Alla mezzora Tacchini calcia alto sulla traversa. Secondo tempo ancora di marca montevarchina che con l’ingresso di Badii avanza il baricentro e acquista velocità sulla fasce. Quando entra Mugnai la spinta aumenta ancora ma, la via per arrivare ad un vantaggio meritato non si materializza. Il portiere rosanero è bravo in più occasioni a sventare le avanzate dei ragazzi di Visani che addirittura rischiano di subire la beffa quando allo scadere di partita lo Sporting colpisce il legno direttamente da corner.