Insieme alla pubblicazione dei gironi di serie D, sono stati pubblicati i gironi del campionato Juniores Nazionale e le due formazioni Valdarnesi, Montevarchi e Sangiovannese, sono state inserite nel girone G, insieme alle formazioni Umbre e Marchigiane. Tredici le squadre che andranno a comporre il girone G: Aquila Montevarchi, Sangiovannese, Sporting Trestina, Villabiagio, Vivialtotevere Sansepolcro, Castelfidardo, Fabriano Cerreto, Jesina, Matelica, Monticelli, Recanatese, Sangiustese, Vis Pesaro.

Nel complesso sono 154 le squadre che prenderanno parte alla nuova stagione agonistica, suddivise in 11 gironi. Quelli A, B, D ed E sono a 16 squadre, C e M a 14, F e G a 13; H, I e L a 12. Confermata l’innovazione introdotta ormai da otto stagioni riguardo l’esonero per le squadre di Sicilia e Sardegna dal partecipare alla competizione nazionale (parteciperanno ai rispettivi campionati regionali): l’obiettivo è quello di contenere i costi sostenuti dalle società, che in questo modo non sono più costrette ad affrontare trasferte lunghe ed impegnative. Tali formazioni però rientreranno in corsa per la fase finale. Possono prendere parte al campionato i calciatori nati dal 1 gennaio 1999 o che abbiano compiuto almeno 15 anni. Ad eccezione delle gare della fase finale (play off di girone, triangolari, ottavi, quarti, semifinali e finali) sono ammessi anche dei ‘fuori-quota’: al massimo tre atleti, di cui due nati dal 1 gennaio 1998 in poi ed uno senza alcun limite di età.

Per dare il via ufficialmente alla stagione 2017/2018 del campionato di Juniores Nazionale non resta altro che il fischio d’inizio. Dopo la composizione dei gironi e la pubblicazione dei calendari è ormai tutto pronto. Il 16 settembre scatta il campionato per i gironi a 13, 14, 15 e 16 squadre, quelli a 12 prendono il via il 22 settembre. L’andata si chiude il 9 dicembre per H, I e L, il 16 per tutti gli altri gironi. Il 6 gennaio giro di boa per tutti tranne per i raggruppamenti a 12 che riprenderanno il 13. La Fase regolare si concluderà a scaglioni: il 30 marzo terminano i gironi H, I e L, il 7 aprile quelli C, F, G e M; il 21 aprile ultima giornata per A, B, D e E.
Uno solo il turno infrasettimanale che riguarderà i gironi a 15/16 squadre: mercoledì 8 novembre e venerdì 30 marzo. I gironi a 12, 13 e 14 squadre osserveranno una pausa di due settimane tra la 6/7 e la 7/8 d’andata, dal 29 ottobre al 10 novembre.