L’Aquila Montevarchi si impone al Gino Buozzi nel triangolare valido per l’assegnazione della Supercoppa categoria Eccellenza.

Nel primo mini incontro i rossoblu hanno sconfitto per 2-0 la vincente del girone A, il Seravezza, grazie alla rete di Monaci e un autogoal. Nell’ultimo match di giornata valido per il trofeo finale, gli uomini di mister Rigucci hanno battuto con il medesimo risultato la Baldaccio Bruni, vincente della Coppa Italia di categoria, con le reti di capitan Daveri e Mannelli.

Gioia per i più di 200 montevarchini accorsi a Firenze malgrado la giornata lavorativa, coronamento di un’annata da ricordare.