Le aquilotte concludo oggi il ritiro di due giorni a Sereto in attesa di scoprire le avversarie di Coppa Toscana e il calendario del prossimo campionato di serie D.

Sabato le ragazze guidate da Montefusco e Baldini si sono confrontate con la formazione primavera dell’Arezzo Femminile venendo sconfitte per 4-2. Un’eccessiva superficialità porta le rossoblu a subire un pesante passivo allo scadere della prima frazione, 0-4, e solo l’incrocio dei pali di Bertozzi sveglia il Montevarchi. Secondo tempo dove scende in campo un’Aquila decisamente più in palla e aggressiva che accorcia con il gran goal da fuori area di Bernini e il sinistro all’angolino di Bertozzi, sfortunata poco dopo quando vede un altro suo tiro spengersi su un legno della porta aretina.

Ottimo confronto con una squadra di qualità e ben disposta dall’allenatrice Binazzi, il Montevarchi dovrà cercare di eliminare il calo di concentrazione iniziale e prender spunto dal proprio secondo tempo.

La due giorni è poi andata avanti con la doppia seduta domenicale e più momenti liberi nei quali le ragazze hanno potuto gettare le basi per creare quello spirito di gruppo che sicuramente ci agevolerà nel corso della stagione.

Ripresa degli allenamenti al martedì per poi disputare un’amichevole domenica 24 al campo di Mercatale con il Santa Sabina Femminile, società umbra vicina a Perugia.