AQUILA MONTEVARCHI: Buccero, Innocenti, Gori, Kondaj, Segoni, Senesi, Dini, Llugaxhija, Di Mella (Cioncolini)(Borgnoli), Zamboni (Colonna), Rossi (Borghesi). A disp.: Dominici, Vannini, Crecca. All.: Gregorio Pagliucoli

MARGINE COPERTA: Giuntini, Ognibene, Giuffrida, Cioni, Pietrazzini, Bacci, Bartolozzi, Nigi, Pavan, Iovino, Kaja. A disp.: Giuffrida, Bonini, Giomi, Bertelloni, Agostini, Londino, Spiridon. All.: Peselli 

RETI: 19′ Cioni, 26′ Rossi, 56′ Di Mella, 85′ Ognibene

COMMENTO – Partita sulla carta non proibitiva per la squadra di casa. Si gioca su un campo allentato dopo la pioggia dei giorni scorsi ma, il Montevarchi parte molto bene e al 2′ minuto va vicino al gol con Di Mella, dopo una punizione calciata dalla destra da Rossi, il numero 9 locale manca la zampata vincente. Al 12’ ripartenza con Kondaj che passa a Rossi in verticale, il numero 11 aquilotto mette al centro area per Di Mella che ancora una volta non trova il tempo giusto per la conclusione a rete. Si vede anche il Margine Coperta al 17’ occasione per Pavan che entra in area di rigore, si prepara bene alla conclusione, ma calcia debole tra le mani di Bucciero. Al 19’ arriva la beffa per il Montevarchi. Punizione dalla tre quarti per il Margine, batte Cioni, gran botta, traversa, schiena di Bucciero e palla in rete. I rossoblu non ci stanno e si rifanno subito sotto, al 21’ occasione con Llugaxhija, destro debole da dentro l’area, Giuntini blocca senza problemi. Al 26′ arriva il meritato pareggio aquilotto. Recupera palla Kondaj a centrocampo, palla per Di Mella che di prima intenzione lancia Rossi in velocità, solo davanti al portiere ospite il numero 11 lo batte con freddezza. Da questo momento all’intervallo la partita viene spezzata da tanti falli della squadra ospite, non puniti con le giuste sanzioni dal direttore di gara. Nella ripresa il copieno non muta e al 5’ dopo un brutto fallo su Senesi, il numero 7 ospite viene allontanato dal campo per doppia ammonizione. 6’ tiro da fuori area di Kondaj che non impensierisce Giuntini. 16’ raddoppio del Montevarchi grazie allo scambio Kondaj-Di Mella, l’attaccante rossoblu al limite dell’area batte Giuntini con freddezza. 25’ Borghesi appena subentrato nella gara entra in area, calcia di sinistro, ma la palla finisce sul fondo. 38’ punizione di Iovino, il numero 10 ospite calcia verso la porta, ma Bucciero interviene con sicurezza. 42’ l’occasione per chiudere il match capita a Cioncolini che solo davanti a Giuntini mette alto sulla traversa. Nell’occasione il giovane aquilotto si infortuna cadendo male a terra sulla propria spalla. Quando la partita sembra concludersi al 45’ la beffa. Punizione di Cioni dal limite, ribatte la barriera Montevarchina con la palla che finisce sul fondo. Calcio d’angolo seguente di Iovino calciato verso la porta difesa da Bucciero, il numero 1 locale, indeciso nell’occasione, non riesce a smanacciare fuori area, la palla rimane nella mischia dove irrompe Ognibene che pareggia le sorti del match.