SCANDICCI: Bruni, Paggetti, Marchetti, Cherin, Piochi, Ficini, Bonini, Baravelli, Failli, Desii, Corsi. A disp.: Giordano, Cellerini, Pinzani, Bici, Giannini, Galli, Giuntini. All.: Ebeyer

AQUILA MONTEVARCHI: Antonielli, Pepi, Broetto, Panzieri, Acquisti (Lebrun), Grandi, Nyamsi, Mussi, Fibbi, Ferretti, Mugnai. A disp.: Pesucci, Mannucci, Di Giuseppe, Tacchini, Di Fratta, Menga. All.: Daniele Visani

RETI: 49′ Giuntini, 60′ Mussi, 63′ Ficini, 67′ Fibbi

COMMENTO – Il primo tempo è molto equilibrato e le due squadre rispondo colpo su colpo senza però trovare la via del goal. Lo Scandicci parte meglio e ci prova con un tiro al volo di Desii. Reagisce con un tiro di Nyamsi da buona posizione che finisce malamente fuori. Al 20’ enorme possibilità per Fibbi che, lanciato in porta, fallisce a tu per tu con il portiere Bruni l’opportunità per il vantaggio. Poi Mugnai e Broetto sfiorano la rete per pochi centimetri. Nel secondo tempo la partita cambia e le reti arrivano per entrambe le compagini. Giuntini appena entrato va a segno subito in mischia con un gol da attacante. Al 16’ occasione per il Montevarchi su punizione calciata da Mussi che finisce fuori di poco. Al 21’ occasione per Giuntini che manca per poco il due a zero. Al 25’ il pareggio del Montevarchi con Mussi. Ottima punizione laterale del giocatore rossoblù che finisce all’angolino dove il portiere locale non può arrivare. Al 28’ passa di nuovo in vantaggio lo Scandicci su rigore dopo il tocco di braccio in area, con il gol di Ficini che spiazza il portiere. Il match si avvia verso la conclusione ma, il Montevarchi non ci sta e spinge lateralmente, dopo un cross basso di Broetto, c’è il pareggio del Montevarchi con Fibbi che trova un insperato pareggio con un tiro rasoterra.