AQUILA MONTEVARCHI: Antonielli, Bartolini, Giusti, Panzieri, Pepi, Grandi, Nyamsi, Mussi, Fibbi, Tacchini, Mugnai. A disp.: Pesucci, Paternostro, Mannucci, Acquisti, Hibray, Poggesi, Scala. All.: Daniele Visani

TAU CALCIO:  Likaj, Iannello, Pallanti, Amorusi, Vivai, Caparrini, Bachini, Silvano, Menconi, D’Andrea Pisani, Tavanti. A disp.: Di Biagio, Di Vita, Selmi, Lentini, Filieri. All.: Pucci

RETI: 25′ D’Andrea, 66′ Mussi

COMMENTO – Semifinale di Coppa Toscana per i Giovanissimi Elite dell’Aquila che giocano la terza gara consecutiva sul proprio terreno di gioco, avversario di turno il forte Tau Calcio arrivato secondo nel girone elite. Partono forte gli aquilotti che dopo pochi minuti colpiscono una traversa con Mugnai, nei giri di lancetta seguenti anche Nyamsi ha due buone occasioni che però non vengono concretizzate. Il Tau dal canto suo si riorganizza e al venticinquesimo colpisce con D’Andrea che, dopo un’azione tutta di prima, scaglia il destro vincente alle spalle di Antonielli. Si va diretti alla ripresa e il Montevarchi pressa in ogni zona del campo, i tiri di Mugnai, Tacchini e Mussi non vanno a bersaglio di poco, ma è il presagio al goal del pareggio che arriva sul calcio di rigore siglato da Mussi a poco dal termine dei tempi regolamentari. Partita apertissima che si decide ai calci di rigore, segnano Tacchini, Mugnai e Grandi, sbagliano Mussi e Nyamsi e il Tau che fallisce un colpo conquista la finale.

Va comunque fatto un plauso a tutta la squadra per la splendida annata appena conclusa, un cammino in campionato emozionante e culminato con il terzo gradino del podio in un girone decisamente competitivo. Complimenti dall’intera società rossoblu ai nostri ragazzi e mister!