AQUILA MONTEVARCHI: Dominici, Crecca (Sgaravizzi), Rullo, Borgnoli, Paoloantoni, Ferri (Di Mare), Donati (Fani), Colonna, Destro (Cusano), Fabbrini, Cioncolini. A disp.: Angori, Sacchetti, Rossi. All.: Mauro Ferrucci

GRACCIANO: Martini, Cardinali, Di Leo , Cioni, Dei, Logi, Massimo, Adelucci, Cimitile, Valci, Ramadani. A disp.: Dedja, Gaudino, Buti. All.: Vannini 

RETI: 9′ Valci, 12′ Colonna, 32′ Colonna, 53′ Ferri, 65′ Ferri, 70′ Ferri, 75′ Cioncolini, 80′ Cimitile

COMMENTO – Sembra un’altra giornata storta per gli allievi b quando dopo pochi minuti il Gracciano, prima va vicino al goal colpendo un palo, poi va in vantaggio con Valci sfruttando un cross dalla destra. Il Montevarchi però non si disunisce e si rifà sotto pareggiando i conti immediatamente con Colonna. Dominici ci mette una pezza su un tiro di Cimitile lanciato in contropiede poi la difesa rossoblu libera. Ci provano Ferri e Destro ma i loro tiri si spengono a fil di palo il primo e sul montante il secondo. Il goal del vantaggio è nell’aria e lo segna ancora Colonna sugli sviluppi di un calcio d’angolo con un gran colpo di testa. Nella ripresa l’Aquila dilaga, Ferri incontenibile segna una straordinaria tripletta personale, poi Cioncolini in mischia arrotonda per il clamoroso 6-1. Solo allo scadere il Montevarchi subisce il secondo goal ospite con Cimitile. Una vittoria larga e importante che ci voleva.