MARGINE COPERTA: Giuffrida, Coli, Iacomini, Frateschi, Bonini, Giometti, Londino, Paoli, Attoma, Agostini, Peralta. A disp.: Romani, Martinelli, Bicchieri, Gabbani, Graziano, Fantugini, Ferrani. All.: Bartolini

AQUILA MONTEVARCHI: Angori, Gobbini (Sgaravizzi), Rullo (Crecca), Borgnoli, Sacchetti, Maccari, Ferri, Colonna, Destro (Cusano), Cioncolini (Fani), Fabbrini (Di Mare). A disp.: Dominici, Donati. All.: Mauro Ferrucci

RETI: 3′ Cioncolini.

COMMENTO – Pronti via e l’Aquila è subito in vantaggio. Cioncolini con un gran tiro da fuori area batte il portiere locale e fa esplodere la gioia della panchina rossoblu. Poco dopo ci prova per due volte Destro, ma non trova il raddoppio. Il Margine si sveglia a metà tempo con due tiri, prima su punizione e poi su azione manovrata, che impegnano un Angori sempre attento. I minuti passano e il Montevarchi controlla senza troppi patemi andando vicino a chiudere definitivamente il match con Fani che, lanciato a rete da Di Mare, colpisce la traversa. Ancora una grande prestazione per i ragazzi di Ferrucci che come l’anno scorso fanno loro i tre punti sul campo di un ostico avversario come il Margine Coperta.