AQUILA MONTEVARCHI-SANGIOVANNESE 1-4

AQUILA MONTEVARCHI: Calvani, Ferretti, Di Giuseppe, Poggesi, Cappelli, Di Fratta, Manetti, Lebrun, Sergio, Naccarato, Parenti. A disp.: Banella, Grazzini, Arelli, Sicignano, Biondi, Hibray, Cicchetti. All.: Fabio Landi

SANGIOVANNESE: Ferrarese, Fingalli, Braschi, Sbragi, Bartolini, Marini, Nepi, Filippi, Borgogni, Martino, Faellini. A disp.: Corsini, Lazzarini, Mingaj, Primaveri, Faccilongo, Milli, Piccini. All.: Dossini

RETI: Fingalli, Fingalli, Martino, Sbragi, Menga

COMMENTO – Il primo derby di campionato fra Montevarchi e Sangiovannese si gioca a Mercatale con una buona cornice di pubblico. I rossoblu partono bene ma, ben presto si troveranno difronte una giornata tutt’altro che preventivabile. Gli azzurri, infatti, pressano forte e sugli sviluppi di un calcio d’angolo vanno in vantaggio con Fingalli. Poco dopo doccia fredda per i rossoblu con Martino che pesca Calvani un pò fuori e lo batte. Secondo tempo che si apre sulla stessa lunghezza d’onda del primo e la Sangiovannese riesce a segnare altre due reti, ancora con Fingalli e poi con Sbragi. Nel finale l’Aquila accorcia con il capocannoniere Menga ed avrebbe anche altre occasioni per impensierire fino in fondo gli avversari ma, le sbaglia malamente. Giornata da dimenticare per i nostri Giovanissimi che avranno tempo per rimettersi in carreggiata.

 

AQUILA MONTEVARCHI (squadra B)-SANGIOVANNESE (squadra B) 1-1

AQUILA MONTEVARCHI: Rossini, Rossi (Kondaj), Giustelli, Pasquini, Salvi (Badii), Merucci, Nuti, Parti, Nesti (Bernini), Musliu (Romanelli), Fabbri. All.: Gianluca Ricci

SANGIOVANNESE: Barberini, Dei, Pestelli, Betti, Giusti, Dolfi, Amouni, Borgogni, Innocenti, Matteini, Nannini. A disp.: Della Corte, Scielzo, Vetton, Sini. All.: Danesi

RETI: Romanelli, Matteini

COMMENTO – Partono bene i locali con un predominio pressoche totale sulla gara. I rossoblu si presentano davanti alla porta ospite ben tre volte nel giro di pochi minuti senza però trovare il pertugio giusto per andare in vantaggio. Nel momento migliore dei nostri arriva la disattenzione che porta avanti la Sangiovannese con Matteini che batte Rossini. Il Montevarchi si ributta avanti e due volte Barberini toglie le castagne dal fuoco per la Sangiovannese. Il secondo tempo si apre come si era chiuso il primo e l’Aquila spinge forte per raggiungere un pareggio che sarebbe più che meritato. L’1-1 arriva con Romanelli con uno splendido calcio di punizione. Cercano il vantaggio i montevarchini ancora con Fabbri e Badii ma, la porta azzurra sembra stregata quest’oggi. Nel finale anche Rossini leva qualche gran pallone capitato agli ospiti, sinceramente sarebbe stata una vera e propria beffa.