AQUILA MONTEVARCHI: Tegli, Giorgi, Mini (Oscari), Gisti, Meazzini, Desideri, Caniggia (Adami), Campus (Rialti), Mosti (Papini), Bencivenni (Vannini), Parigi. A disp. Gualandi, Lopes. All.: Andrea Coppi

SPORTING TRESTINA: Rossi, Panfili, Merlini, Lucaccioni, Gabrielli, Fabbri, Secci, Santoni, Polito, Sciurpa, Santoni. A disp.: Meozzi, Alunno, Boncompagni, Cercea, Arcaleni. All.: Marco Gnucci

RETI: Parigi, Desideri, Adami

COMMENTO – Partita che il Montevarchi vince meritatamente visto e considerato la netta superiorità tecnica. Per il Trestina apparte un’occasione con Polito a metà primo tempo, non si rende mai pericoloso. Partita rimasta in bilico fino alla fine, considerando che il risultato di 1 a 0 a favore del Montevarchi, maturato grazie ad un gol di Parigi a fine primo tempo, resta tale fino a cinque minuti dal termine del match. Poi ci pensano Desideri (su angolo) ed Adami a dare prima il gol della tranquillità e poi quello della sicurezza. Montevarchi resta saldamente ancorato alla vetta della classifica, in attesa della partita contro il Fabriano, squadra che veleggia nei bassifondi della classifica.