JESINA: Ancone, Grilli, Cesaroni, Giampaoletti, Gjuci, Cassano, Scudieri, Generali, Gubinelli, Astolfi, Marani. A disp.: Perez, Maiani, Gambadori, Lorenzetti, Pecci, El Harrati, Belardinelli, Antognini, Ferretti. All.: Bedetti

AQUILA MONTEVARCHI: Tegli, Giorgi, Gargano (Mini), Mosti (Oscari), Meazzini, Pampaloni, Rialti, Corsi (Franci), Pugliese, Bencivenni Stufi (Gallerini), Campus (Parigi). A dis.: Gualandi, Lopes, Gisti. All.: Andrea Coppi

RETI: 31′ Pugliese, 64′ Campus, 75′ Pugliese, 82′ Parigi

COMMENTO – Partita vinta in modo meritato dal Montevarchi che conquista la sesta vittoria consecutiva in altrettante gare disputate. I ragazzi di Coppi ottengono il risultato con il minimo sforzo, nonostante una buona resistenza dei locali nel primo tempo. Una volta sbloccata la partita su calcio di rigore realizzato da Pugliese, i rossoblu non hanno problemi a chiudere il primo tempo in vantaggio e nel secondo tempo a legittimare la vittoria andando in rete altre tre volte. Prima Campus segna il secondo gol dopo aver raccolto in area una palla sporca crossata dalla sinistra, poi Pugliese sigla il terzo gol sfruttando una ripartenza veloce sulla linea del fuorigioco trafiggendo di sinistro il portiere avversario e, nel finale, Parigi realizza la quarta marcatura, dopo essere stato imbeccato sulla fascia destra con un lancio preciso, con un preciso tocco di punta.