AQUILA MONTEVARCHI: Faleppi, Mussi, Piccioli (Marzi), Pasquini (Davini), Fabbri A. (Picchioni), Bernini, Sciarradi, Montefusco (Arostini), Bigazzi, Ugolini, Bertozzi (Martini). A disp.: Marraffa, Sulejmani, Sacchetti. All.: Montefusco-Baldini

RETI: 4′ Bigazzi, 22′ Bernini, 30′ Bertozzi, 42′ Montefusco

COMMENTO – Il Montevarchi doveva dare continuità alla grande vittoria nel derby e lo fa espugnando con un poker di reti il campo del Versilia. Partita attesa dalle ospiti, dopo la bruciante sconfitta dell’andata, l’Aquila però non guarda in faccia nessuno e già dopo quattro minuti passa in vantaggio. Bigazzi recupera palla all’interno dell’area e dopo un dribbling riesce a saltare con un tocco morbido il portiere. Le rossoblu amministrano senza patemi, ma il raddoppio arriva in modo rocambolesco. Bernini dopo aver battuto due corner consecutivi liberati dalla difesa, ne calcia un terzo che però finisce in rete alla sinistra del numero uno ospite che nulla può. Rete anomala, ma in casa rossoblu è già la terza in stagione. Poco dopo arriva il tris firmato da Bertozzi che appoggia in rete uno splendido assist di una Bigazzi in formissima. La quarta rete arriva sul finire di frazione con Montefusco che è la più lesta di tutte a ribadire in rete una parata del portiere del Versilia su tiro della solita Bigazzi. Secondo tempo di completo controllo per il Montevarchi, nonostante le tante sostituzioni, le aquilotte la fanno da padrone, rischiando solo in un’occasione dove Faleppi, quest’oggi fra i pali causa assenza di Butini, para con l’aiuto della traversa un potente tiro dalla distanza di Bertoloni. Nel finale buona occasione per Picchioni che tira fuori di poco dopo una splendida azione corale. Finisce 4-0 e il Montevarchi si conferma capolista con quattro lunghezze invariate sulle seconde in classifica. Domenica prossima, causa concomitanza con la prima squadra maschile, la partita con il Real Vinci si disputerà sul terreno di Mercatale V.no.