AQUILA MONTEVARCHI: Butini, Marzi (Sacchetti), Mussi, Bernini (Arostini), Montefusco (Ugolini), Piccioli (Pasquini), Bigazzi, Sciarradi, Faleppi, Fabbri, Fabbri (Picchioni). A disp.: Marraffa, Davini, Sulejmani, Matteini. All.: Montefusco-Baldini.
 
 
RETI: 28′ Spagna, 50′ Fabbri E., 66′ Ugolini
 
COMMENTO – Festa doveva essere e festa è stata. Sul campo di Mercatale il Montevarchi batte 2-1 il Prato Sport e conquista la decima vittoria in altrettante gare del girone di ritorno. Imbattute da dodici partite e con l’obiettivo 50 punti in classifica portato a casa. Miglior attacco con 78 goal realizzati, miglior difesa con appena 16 subiti (solo 4 nella seconda parte di stagione) e ben 14 giocatrici rossoblu andate a segno durante l’annata. Primo tempo sornione per le aquilotte che vanno sotto grazie al gran goal realizzato dalla centrocampista pratese. Nella ripresa però altra storia e le rossoblu si tuffano in avanti, prima arriva il pareggio con Emma Fabbri su calcio di rigore, poi il sorpasso firmato capitan Ugolini. Tiro a giro e potente di prima intenzione che si infila sotto la traversa. Davvero un gran goal. Al termine grande festa per le ragazze, staff, dirigenza e per i tanti sportivi arrivati ad omaggiare lo straordinario percorso intrapreso a fine agosto e culminato con la splendida vittoria della serie D e conseguente promozione in serie C.
E non finisce qua, la testa ora va al prossimo appuntamento: la finale di Coppa Toscana.