AQUILA MONTEVARCHI: Dominici, Crecca, Maccari, Ferri, Paoloantoni, Rullo, Colonna (Sacchetti), Di Mare, Destro (Cioncolini), Fabbrini (Donati), Tognalini (Fani). A disp.: Righi, Sgaravizzi, Cusano. All.: Gregorio Pagliucoli

MALISETI TOBBIANESE: Gori, Del moro, Ciofi, Tempestini, Campani, Giusti, Ferroni, Mocali, Perillo, Dondini, Meoni. A disp.: Mancini, Duro, Ramaj, Bonfanti, Liao, Del moro, Querci. All. Zecchi 

RETI: 11′ Destro, 23′ Dondini, 25′ Tognalini, 32′ Ferri, 78′ Mocali

COMMENTO – Torna alla vittoria l’Aquila Montevarchi in uno scontro importante in chiave salvezza. A Mercatale i ragazzi di Pagliucoli battono un ostico Maliseti con una grande prova collettiva. Al decimo del primo tempo gli aquilotti si portano avanti con Destro che con un tiro ad incrociare batte Gori incolpevole. Al minuto ventitre però arriva la doccia fredda, Dondini fredda Dominici con un tiro da fuori area per il pareggio pratese. Poco dopo però l’Aquila si rifa avanti e va in vantaggio con Tognalini che, ben imbeccato, segna con un pallonetto. Cala il tris l’Aquila con Ferri prima dello scadere segnando di testa sugli sviluppi di un calcio piazzato. Nella ripresa il Montevarchi controlla e va solo in difficoltà nel finale quando gli ospiti accorciano con Mocali che dopo una grande azione segna con un tiro che lascia di sasso Dominici. I rossoblu reggono nel finale e si portano a casa tre punti fondamentali.