AQUILA MONTEVARCHI: Pellegrini, Achy, Biagi, Salvadori, Lischi, Donatini, Essoussi, Regoli, Amatucci, Parigi, Visibelli. A disp.: Bucciero, Migliorini, Fofi, Giorgi, Rialti, Meazzini, Mosti Falconi, Mannella, Cecci, Gistri. All.: Simone Venturi.

A.I.C.: Pellizzoli, Basso, Bono, Calil, Cavagna, Ciano, De Feudis, Di Giorgio, Erpen, Fulvi, Ganci. A disp.:  Aridità, Giovinco, Imparato, Lisuzzo, Massoni, Radi, Rupolo, Sabato. All.: Marco Maestripieri.

ARBITRO: Maritni sez. Valdarno, coad. da Palumbo e Curri sez. Valdarno.

COMMENTO – La prima uscita stagionale dell’Aquila finisce con un pareggio senza reti difronte alla selezione AIC. Dopo dieci giorni di preparazione qualche affaticamento risparmia dal campo di gioco alcuni membri della rosa rossoblu, il modulo però rimane quello prefissato e i ragazzi in campo, nonostante la forma fisica da migliorare e il gran caldo, danno vita ad una buona partita. La selezione AIC composta da giocatori che fino alla scorsa stagione hanno disputato campionati superiori hanno dato filo da torcere agli aquilotti che però si son dimostrati pronti a respingere colpo su colpo. Il bel calcio naturalmente dovrà farsi attendere un pò, magari già dal prossimo appuntamento contro il Sansepolcro.