AQUILA MONTEVARCHI: Pesucci, Broetto (Mannucci), Scala (Menga), Panzieri (Badii), Pepi (Paternostro), Grandi, Giusti, Mussi (Bartolini), Fibbi, Tacchini, Nyamsi (Acquisti). A disp.: Antonielli. All.: Daniele Visani
MAZZOLA VALDARBIA: Caro, Ciacci, Bertoncini, Masini, Fontani, Behari, Agostino, Morina, Ventrone, Alberti, Neri. A disp.: Bianciardi, Castelli, Saburri, Muzzi, Lorenzini, Niccolucci, Profeti. All.: Tozzi 

RETI: 1′ Mussi, 55′ Mussi, 65′ Mussi

COMMENTO – Il Montevarchi regola anche la pratica Mazzola Valdarbia e continua la sua corsa sulla scia delle due ai vertici del campionato mantenendosi saldamente al terzo gradino del podio. Sul campo di Mercatale partita in mano ai rossoblu fin dai primi minuti ed infatti il vantaggio arriva immediatamente grazie a Mussi che sfrutta ottimamente un assist di Fibbi dalla sinistra. Dopo sarà sempre un monologo montevarchi senza però chiudere il match nei primi trentacinque minuti di gara. Nella ripresa Mussi si porta a casa il pallone della partita segnano di nuovo, prima direttamente da corner, poi sul calcio di rigore. Finisce 3-0 e il Montevarchi di mister Visani continua a sorprendere.