1° Giornata – Juniores Nazionali – Girone G

Sangiovannese-Aquila Montevarchi 1-1

SANGIOVANNESE: Allegranti, Lorenzoni, Tafani, Vannini (Franchi) Bidini (Billi) Bruno, Calvetti (Di Mella) Somigli, Polo, Kondaj, Baldesi (Mesina). A disp: Palagi, Mannozzi, Faelli, Romani, Citernesi. All. Pallari

AQUILA MONTEVARCHI: Tegli, Innocenti (Lopes) Mini, Meledandri, Cuccuini, Pampaloni, Dini, Gistri (Scartocci) Landini, Parigi (Borghesi) Zamboni (Bencivenni Stufi). A disp: Tavanti, Senesi, Segoni, Papini, Ferri. All. Coppi

MARCATORI : 54′ Landini, 82′ Polo

COMMENTO – Il campionato degli Juniores Nazionali rossoblu si apre così come era cominciato quello della scorsa stagione, con il derby contro la Sangiovannese. Si gioca al Fedini, buon pubblico in tribuna per entrambe le compagini, rispetto ad altri precedenti stavolta il livello è più equilibrato. Prima frazione di studio, poche le azioni da goal. Ci provano Landini e Polo, ma pochi grattacapi per i due numeri uno. Nella ripresa Aquila che parte forte e da un lancio di Meledandri in avanti Landini  anticipa Allegranti in uscita con un pallonetto, sulla linea Bruno spazza. Al nono Montevarchi in vantaggio: lancio in profondità per Landini da parte di Bencivenni Stufi che solo davanti ad Allegranti in posizione defilata lo fulmina per l’1-0. Da corner Meledandri fa la barba al palo con un colpo di testa. Ci provano poi Parigi, Landini e  dopo è ancora Meledandri  a calciare a rete, stoppato dalla traversa. Si fa rivedere la Sangiovannese, la difesa rossoblu sembra contenere fino al minuto ottantadue quando Di Mella lavora un buon pallone in area servendo Polo che davanti a Tegli segna l’1-1. Poco dopo è Tegli a bloccare su Mesina. Il finale non cambia e il derby finisce in parità.