RECANATESE: Piangerelli, Marchei, Campione, Tanoni, Ortolani, Rinaldi, Nocelli (Maggi), Sopranzetti, Papa, Ferreyra (Apis), Monachesi (Candidi). A disp.: Ghergo, Petrella, Carnevalini, Santoro, Palazzo, Grassi. All.: Dottori

AQUILA MONTEVARCHI: Tegli, Giorgi, Paolini (Papini), Campus (Pampaloni), Meazzini, Desideri, Mosti, Parigi (Oscari), Pugliese, Bencivenni (LLugaxhija), Fofi. A disp.: Gualandi, Mini, Dini. All.: Andrea Coppi

RETI: 49’ Papa

COMMENTO – Nella prima frazione, dopo un buon avvio da parte dei rossoblu di mister Coppi, la Recanatese ha cercato di arginare le offensive dell’Aquila riuscendoci in più occasioni. Almeno tre le occasioni giallorosse sventate da Tegli nella prima parte di gara. Nel secondo tempo la formazione di Dottori parte con il piede giusto ed al 4′ passa in vantaggio grazie ad un calcio di rigore fischiato per fallo su Nocelli. Papa non si fa ipnotizzare da Tegli e porta avanti i suoi. Il Montevarchi prova a reagire cercando il pareggio ed avanzando il proprio baricentro, ma la gara di oggi non sembra girare verso i toscani. A metà secondo tempo sono invece i giallorossi a sfiorare la segnatura, ma Tegli devia sulla traversa un tiro della Recanatese. Nel finale due occasioni ravvicinate per i rossoblu che però non vengono concretizzate. Prima sconfitta per la Juniores aquilotta in campionato, rimane comunque spedito il passo verso la conquista del girone.