L’Aquila Montevarchi Women continua senza intoppi il suo precampionato cominciato lo scorso 27 agosto. La squadra allenata da Montefusco e Magini ha disputato ieri la sua seconda amichevole stagionale contro il Parma Femminile sul nuovissimo terreno sintetico del Centro Sportivo Stuard nella città emiliana.

Venti le ragazze a disposizione, tutte utilizzate nel corso del match disputato sotto un sole battente che sicuramente non ha agevolato il gioco delle ventidue scese in campo in questo periodo di grandi carichi di lavoro. Sotto la direzione dell’arbitro Salati, direttore di gara a livello europeo nella sua categoria, il match è partito subito forte con entrambe le squadre alla ricerca immediata di rapide verticalizzazioni. Dopo un momento di assestamento e di predominio ducale, le rossoblu escono dal torpore e prima vanno vicine al goal con Giorgini, poi colpiscono un palo con Marraccini su calcio di punizione. Nel finale di frazione sblocca la gara Bertozzi che stoppa un tiro da fuori di Bernini e insacca sottoporta il vantaggio montevarchino.

Nella ripresa girandola di cambi, ma Montevarchi che non si disunisce, anche se ci vogliono gli interventi prodigiosi di Butini che sventa in tre occasioni il pareggio del Parma. Con il passare dei minuti il Montevarchi riprende a giocare e va vicino al raddoppio con Bigazzi e Brandani, solo nel finale arrivare il raddoppio con capitan Ugolini che trasforma un penalty decretato per fallo di mano in area parmense. Finisce 2-0 per le rossoblu.

Ottima la prova delle nostre ragazze contro un avversario che punterà ai vertici del proprio campionato e passi in avanti sia sul piano fisico che su quello del gioco. Ripresa degli allenamenti martedi, sempre al Brilli-Peri, e prossima amichevole in calendario Domenica 16 Settembre contro la formazione primavera della Florentia, squadra neopromossa in serie A.