Domani alle ore 15:00, Stadio Brilli Peri. Inizia la volata finale verso un sogno che la Società, i Giocatori e lo Staff vogliono continuare a coltivare fino alla fine.

Per questo i ragazzi hanno bisogno della spinta del pubblico che, ancora di più in queste ultime partite, è chiamato a sostenere la Squadra.

L’ avversario di turno è sicuramente uno dei più difficili, il Prato, reduce da un girone di ritorno che gli ha permesso di portarsi a ridosso della zona playoff a 46 punti 6 punti in meno proprio della squadra di mister Venturi e guidati dai 19 gol del capocannoniere del torneo Riccardo Moreo.

I Rossoblù sono reduci dal pareggio nel Derby del Valdarno che ha segnato il rientro di infortunati di lungo corso come Amatucci, in campo per 75 minuti e Regoli  in panchina. Domenica proprio Regoli potrebbe scendere in campo per uno spezzone di partita che confermerebbe il recupero del talento fiorentino.

Recuperato al 100% anche Lischi che dovrebbe partire dalla panchina mentre Venturi non potrà contare su Frati (che si opererà lunedì al ginocchio), Adami e  molto probabilmente anche di Zini febbricitante.

Arbitro dell’incontro il Signor Alessio Schiavon della Sezione di Treviso. Assistenti: Aniello Giordano della Sezione di Alessandria e Michele D’ Ambrosio della Sezione di Torre Annunziata

Tutti insieme fino alla fine Alè Alè Rossoblè.