Indetta la “Giornata Rossoblù” al Brilli Peri (Leggi il comunicato). Per la gara contro il San Gimignano, infatti, mai successo prima in questo campionato, i Rossoblù si trovano ad un solo punto dalla vetta e dalla capolista Ponsacco.

La Squadra

La nota positiva è sicuramente la reazione avuta dalla squadra di Venturi, nonostante i tantissimi infortuni che hanno falcidiando la rosa da inizio 2019 e che hanno portato a quattro sconfitte consecutive tra cui l’immeritata uscita dalla Coppa Italia a Giulianova.

La compattezza del gruppo, allestito in estate da Giorgio Rosadini, si conferma quindi la vera forza degli Aquilotti che trovano sempre nuove energie pescando sia dalla panchina, sia dalla forte formazione dei ragazzi della Juniores.

Anche contro la squadra della città delle Torri, Venturi dovrà fare a meno dei lungodegenti Regoli, Frati, Lischi e Amatucci, mentre tornano a disposizione Meledandri e Biagi appiedati lo scorso turno dal Giudice Sportivo.

Restando sulla situazione infortunati, i quattro calciatori sono tornati a lavorare sul campo e dopo la sosta, in vista anche del Derby, alcuni di loro dovrebbero tornare disponibili al cento per cento.

L’avversario

L’avversario di oggi, il San Gimignano, sta attraversando il suo momento migliore: reduce da tre vittorie consecutive, tutte e tre per 1-0 e rispettivamente contro Viareggio, Ghivizzano e Seravezza, e con nove punti all’attivo, la squadra sembra essersi staccata dall’ultimo posto e riavvicinata alla zona play-out che, ad oggi, è distante solo un punto.

Il cambio di allenatore, con l’approdo di Mister Polidori nonché terzo trainer di questa annata dopo gli esoneri di Marmorini ed Ercolino, è coinciso con un cambio di rendimento e mentalità da parte della squadra con i nostri Aquilotti che dovranno avere un approccio attento e determinato. Si prospetta sicuramente, in virtù di quanto espresso, di una gara molto ostica contro una squadra che verrà al Brilli Peri per ottenere un ottimo risultato.
Lo schieramento utilizzato nelle ultime giornate da Polidori è un accorto 5-3-2 con un finalizzatore come Veratti che è andato in gol quattro volte nelle ultime gare disputate.
Nelle fila del San Gimignano, infine, ci sono due ex Aquilotti come Alessandro Cela e Lapo Ciardini, entrambi hanno vissuto una stagione in Eccellenza a Montevarchi, lasciando sicuramente un ottimo ricordo.

Gli Arbitri

Arbitro dell’incontro il Sig. Roberto Lovison della sezione di Padova con gli assistenti: Sig. Armando Ongarato della sezione di Castelfranco Veneto e Emanuele Santoruvo della sezione di Piacenza

In momento cruciale della stagione tutti i tifosi sono chiamati, come sempre, a sostenere i nostri colori per continuare ad inseguire un sogno.
Alè Alè Rossoblè.