Ultima trasferta della stagione 2018/2019 per l’ Aquila Montevarchi che domenica scenderà in campo all0 Stadio comunale Turri per affrontare lo Scandicci.

Restano due partite alla fine e la Squadra deve cercare di conquistare sei punti per poter essere certa di conquistare un posto nella griglia play-off.

Di seguito la griglia degli ultimi scontri:

Ponsacco 67 Real Forte SANGIOVANNESE
Serravezza 62 Massese PIANESE
Aquila 1902 Montevarchi 61 Scandicci MASSESE
Gavorrano 60 VIAREGGIO Ghivizzano
San Donato Tavarnelle 59 GHIVIZZANO Trestina
Ghivizzano 58 San Donato GAVORRANO

Mister Venturi dovrà, come consuetudine, fare a meno di Lischi, Regoli e Frati per infortunio, mentre Achy non sarà della partita per squalifica. Proprio la squalifica di del terzino ivoriano, classe ’99 costringerà il trainer Rossoblù a rivedere l’assetto delle ultime partite.

Rientrerà, probabilmente dal primo minuto, il classe 2001 Amatucci che dovrebbe affiancare Donatini e un tra Mannella e Biagi a centrocampo. Vista la squalifica di Achy, per il gioco delle quote, è probabile infatti l’inserimento, dal primo minuto di Diarrassouba.

Gli avversari di turno, lo Scandicci, in piena lotta per non retrocedere sono al quintultimo posto in classifica a 39 punti e nell’ultimo turno sono riusciti a fermare, sul pareggio, il lanciatissimo Gavorrano. La Squadra fiorentina è in lotta con l’Aquila anche per la conquista della classifica dei giovani. Classifica che vede proprio lo Scandicci in testa e i Rossoblù al secondo posto.

Se i bianco-blu dovessero retrocedere l’Aquila diventerebbe la prima in questa importantissima graduatoria.

Arbitro dell’incontro Marino Rinaldi di Messina.

Assistenti Michele Bernardini e Alessandro Cremona di Genova

Tutti a Scandicci per i Play Off. Alé Alé RossoBlè