Con una prova di grande personalità il Montevarchi ha battuto per 2-1 il Tuttocuoio, ribaltando una partita che, per i rossoblù, si era messa male. Dopo quattro sconfitte consecutive si arresta quindi l’emorragia di risultati dell’Aquila. Ma quello che conta è la prestazione, di grande carattere. Certo, a mettere la partita sui binari giusti l’episodio di fine primo tempo, costato al Tuttocuoio un calcio di rigore e un’espulsione. Ma la vittoria è tutto sommato meritata.
Parte male il Montevarchi, decisamente contratto. I neroverdi ne approfittano con un paio di percussioni offensive e all’8° passano in vantaggio. Punizione dalla sinistra e perfetta girata dal limite dell’area di Cascone che fredda Tegli, incolpevole. Gran goal. La rete del Tuttocuoio fa suonare la sveglia all’Aquila. Al 10° un tiro di Masini dal limite diretto in porta viene deviato da un difensore in angolo e poco dopo un colpo di testa di Essoussi costringe Lombardi ad una parata plastica. Al 22° i rossoblù pareggiano. Grave errore difensivo di Gorzegno che consegna il pallone a Masini. Il numero 28 aquilotto si invola in area e a tu per tu con Lombardi lo supera con una conclusione vincente. 1-1. Cresce la formazione di Venturi e al 45° passa in vantaggio. Lancio filtrante di Zini per Essoussi che si presenta a tu per tu con Lombardi. Cascone lo stende e il direttore di gara assegna il calcio di rigore ed espelle il numero 85 neroverde. Momento topico dell’incontro. Dal dischetto è lo stesso Essoussi che gonfia la rete, portando l’Aquila in vantaggio proprio all’ultimo secondo del primo tempo.
Nella ripresa dopo soli minuti grande punizione di Gorzegno. La sfera termina fuori di pochissimo. Soffre l’undici di Venturi nonostante la superiorità numerica. Al 9° lancio perfetto per Fino che, solo soletto in area di rigore, leggermente defilato sulla sinistra, mette alto. Piazzata male, in questo caso, la difesa del Montevarchi. Ma al 27° i valdarnesi hanno la ghiotta possibilità di chiudere la gara. Lancio per Tognarelli che a pochi metri dalla porta tenta il pallonetto. Sulla linea salva Mazzola. Al 33° si riaffaccia in avanti il Tuttocuoio con un gran tiro di Malotti che finisce fuori di poco. Ma la gara non regala più emozioni e il Montevarchi vince una partita importantissima.

fonte: valdarno24.it

FORMAZIONI

TUTTOCUOIO – Lombardi, Lischi, Bertolucci, Bianciardi, Cascone, Gorzegno, Chiti, Fino, Di Paola, Guidelli, Bellante
A disposizione: Giannangeli, Mazzola, Manetti, Patteri, Di Virgilio, Sadotti, Franchi, Benericetti, Malotti
All. Scardigli

MONTEVARCHI – Tegli, Achy, Biagi, Lischi, Donatini, Essoussi, Zini, Mannella, Diarrasouba, Tognarelli, Masini
A disposizione: Pellegrini, Migliorini, Meledandri, Clement, Rialti, Parigi, Gistri, Adami, Mosti Falconi
All. Venturi

Arbitro: Cherchi di Carbonia