L’ Aquila torna al Brilli Peri per cercare tre punti che potrebbero mettere una grossa pietra sulla strada che porta alla salvezza e provare magari a sperare in qualcosa di più.

I ragazzi di Malotti hanno subito una sola sconfitta nelle ultime 16 partite di campionato pensiamo sia giusto ribadirlo per evitare di dimenticare la qualità del lavoro svolto sul campo e dare merito ai giocatori di essere riusciti a compattarsi nonostante un’inizio anno difficilissimo.

Domenica al Comunale di Via Gramsci il Monte dovrà vedersela con il Cannara che all’andata si impose per 5-3, partita quella che possiamo considerare il punto di svolta della stagione. Dopo la pesante sconfitta in terra Umbra infatti i nostri furono capaci di inanellare 12 risultati utili consecutivi.

I rossoblu del comune Assisano, che attualmente si trova in piena lotta per evitare i playout, sono sicuramente un’avversario da prendere con tutte le dovute cautele in virtù anche del mercato invernale che ha portato in dote a mister Alessandria, gli ex Moracci e Falomi che tornerà da dove era partita la sua avventura calcistica avendo iniziato il suo percorso nella squadra Beretti del Montevarchi allora allenata da Stefano Mobili.

Tra gli altri giocatori da tenere d’occhio sicuramente troviamo Daniele Bazzoffia autore di 10 reti in campionato e a segno anche nella gara di andata.

Mister Malotti, dopo l’ ottima prestazione di Albalonga, ritrova Lisci e Amatucci, reduci dal turno di squalifica e avrà a disposizione anche Iroanya potendo quindi contare sull’ intero organico a disposizione.

Appuntamento Domenica 16 Febbraio, ore 14:30, tutti al Brilli Peri. Alè Alè rossoblè.

Arbitro: Sig. Gabriele Totaro Sez. Lecce

Assistenti: Sig. Marco Di Bartolomeo Sez.Campobasso e Sig. Matteo Quici Sez. Campobasso