Dopo la vittoria esterna contro la corazzata Monterosi l’Aquila ritrova il terreno amico del Brilli Peri per un’altra sfida affascinante e difficile.

Ospiti dei rossoblù sarà infatti il Follonica Gavorrano di Mister Indiani squadra partita ad inizio stagione tra i favori dei pronostici ma che ha riscontrato grandi difficoltà a trovare continuità e solamente nel girone di ritorno, complice l’avvento in panchina di uno dei trainer più esperti del panorama calcistico nostrano e degli innesti provenienti dal mercato invernale, è riuscita a rientrare nella lotta per raggiungere un posto nei playoff.

La squadra allestita dal direttore Vetrini può contare di un’ organico sulla carta fuori categoria.

Basti pensare che nel reparto offensivo i giocatori tra cui scegliere sono Benedetti, vincitore del campionato scorso con la Pianese, Jukic ex Sangiovannese e la “bestia nera” Brega. Se a questi aggiungiamo giocatori come Grifoni e Gimignano si comprende come anche le assenze per squalifica di Ferrante e Rosa Gastaldo non costituiscano un grosso problema per la formazione maremmana.

Venendo ai nostri colori invece Mister Malotti spera in un’ altra gara di sostanza e qualità dei suoi ragazzi che, almeno in questa seconda parte di campionato, sembrano avere maggiori difficoltà a giocare in casa che in trasferta ma, per chiudere il discorso salvezza in modo definitivo e continuare a sperare nei playoff, dovranno tornare a vincere anche al Brilli Peri.

Domenica poi, durante l’intervallo ci sarà la consueta sfilata del nostro settore giovanile fiore all’occhiello della Società e la premiazione delle squadre che hanno ottenuto risultati di riempievo nella passata stagione.

Arbitro: Sig. Di Renzo Sez. Bolzano

Assistenti: Sig. Pasquale Minichiello Sez.Ariano Irpino e Sig.Francesco Forgione Sez. Gradisca d’Isonzo