Don’t stop me now, non fermiamoci adesso. Con questa idea in testa i Giocatori, la Società e I nostri Tifosi si preparano ad affrontare la sfida di domenica prossima contro il Montespaccato (inizio 14:30, Stadio Brilli Peri, diretta già acquistabile qui.)

Dopo il successo nel recupero infrasettimanale di mercoledì scorso, l’Aquila si trova al secondo posto in classifica con 36 punti dietro alla “lepre” Trastevere capolista con 41 punti e con tanta voglia di stupire ancora.

La partita di mercoledì ha confermato la costante crescita del livello della squadra, non solo sotto il profilo tecnico tattico, ma soprattutto sotto il profilo caratteriale. Nonostante le innumerevoli occasioni da gol, una traversa, un salvataggio sulla linea e un rigore sbagliato facessero pensare ad una partita “stregata” i ragazzi di Malotti non si sono abbattuti ed hanno trovato, grazie al decimo sigillo in campionati di Jallow, il gol della vittoria.

Contro il Montespaccato, così come contro lo Scandicci, a sedere sulla panchina Rossoblù sarà il Vice Bencivenni con Mister Malotti squalificato in gradinata a fornire le indicazioni. Per quanto riguarda l’undici titolare, date per sicure le assenze per infortunio di Lischi, Donati e Bruschi, non ci dovrebbero essere sorprese con in campo gli stessi giocatori di mercoledì scorso.

Lato Montespaccato, Mister Fabrizio Ferazzoli, dovrà fare a meno delle prestazioni dell’attaccante Mastrosanti e del terzino destro Di Nezza, appiedati dal giudice sportivo. La squadra Capitolina è invischiata nelle lotta per non retrocedere e arriva a Montevarchi con la necessità di fare punti a tutti i costi.

Nell’incontro di andata allo stadio “Don Pino Puglisi” il Montespaccato era riuscito a prevalere sui rossoblu grazie alla doppietta di Gambale e grazie alle tre reti annullate al Montevarchi una delle quali con ogni probabilità regolare,

Non resta quindi che augurarci in un Monte ancora combattivo e voglioso di stupire e di stupirsi.

Alè Alè Robblè

Arbitro:. Sig. Vito Guerra, Sez. Venosa

Assistenti: Sig. Riccardo Marra, Sez. Milano e Sig, Michele De Capua Sez. Nola

Montespaccato