Memorial Lezio Losi

 

GIOVANISSIMI B – 2003

[tabby title=”SQUADRE E RISULTATI”]

SQUADRE PARTECIPANTI :

• A- A.S.C.D. AQUILA MONTEVARCHI
• B– U.S. SPORTING ARNO FI.
• C– G.S. SAN MINIATO.
• D- V.A. SANSEPOLCRO

PROGRAMMA GARE

Sabato 15 Aprile Campo Sportivo di Mercatale v.no – Gare di SEMIFINALE

Ore 15.00 A- A.S.C.D. AQUILA MONTEVARCHI – C– G.S. SAN MINIATO  2-0

Ore 16.30 B– U.S. SPORTING ARNO FI.- D- V.A. SANSEPOLCRO   5-6  d.c.r.

Lunedì 17 Aprile Stadio comunale di Montevarchi “Brilli Peri” – Gare di FINALE

Ore 15.00 Finale 3°e 4° posto SAN MINIATO – SPORTING ARNO 1-0

Ore 16.30 Finale 1°e 2° posto AQUILA MONTEVARCHI – SANSEPOLCRO 3-2

Ore 18.00 PREMIAZIONI di tutte le squadre.

[tabby title=”REGOLAMENTO”]

2. CATEGORIA DI PARTECIPAZIONE.IL Torneo è riservato ai calciatori appartenenti alla Categoria Giovanissimi B regolarmente tesserati per la F.I.G.C., con la propria Società, nella corrente stagione sportiva e nati dall’ 01- 01- 2003 fino al compimento del dodicesimo anno di eta’.

3. PRESTITI. E’ consentito il ricorso a prestiti, in numero massimo di 3 (tre) per squadra non intercambiabili e validi per l’intera durata del Torneo, previa presentazione di regolare nulla osta rilasciato dalla società di appartenenza che non può essere tra le partecipanti al Torneo.

4. ELENCO DEI GIOCATORI. Le Società partecipanti dovranno presentare alla società organizzatrice, prima dell’inizio del Torneo, l’Elenco dei Calciatori che intendono utilizzare fino ad un massimo di 24. Dopo l’avvenuta consegna è proibito apportare modifiche a tali elenchi.
Nella distinta da presentare all’arbitro prima della gara, dovranno essere indicati un massimo di 18 giocatori.

5. SOSTITUZIONI. Sono consentite n°7 sostituzioni, indipendentemente dal ruolo, in qualsiasi momento della gara.

7. FORMULA DEL TORNEO:IL Torneo si svolgerà con la seguente formula.
Semifinali Squadra A contro Squadra C
Squadra B contro Squadra D
Con le seguenti modalità di qualificazione:
finale 3°e 4°posto tra le perdenti le semifinali.
Finale 1°e 2°posto tra le vincenti le semifinali.

8. CLASSIFICHE:
Le classifiche saranno redatte in base ai seguenti criteri:
-3 punti per la vittoria.
-1 punto per il pareggio.
-0 punti per la sconfitta.
In caso di parità di punteggio valgono i criteri in ordine elencati:
1. Esito degli incontri diretti.
2. Differenza reti negli incontri diretti fra le squadre a parità di punti.
3. Differenza reti sul totale degli incontri disputati nel girone.
4. Maggior numero di reti segnate sul totale degli incontri disputati nel girone.
5. Sorteggio.

9. TEMPI DI GARA: Le gare si svolgeranno in 2(due) tempi della durata di 35 minuti ciascuno.Le partite si giocano 11>11 su campi di dimensioni regolamentari con porte regolamentari e utilizzo di palloni n° 5.

10. CALCI DI RIGORE: In caso di parità al termine del tempo regolamentare, si procederà all’esecuzione dei calci di rigore con le modalità stabilite dalla regola 7 delle regole del gioco e delle decisioni ufficiali.

11. TEMPI SUPPLEMENTARI: E’ prevista, solo per la finale 1° e 2° posto in caso di parità al termine dei tempi regolamentari la disputa di due tempi supplementari di 10 minuti ciascuno; persistendo parità al termine dei due tempi supplementari, per stabilire la vincente si procederà all’esecuzione dei calci di rigore come all’art. 10 .

[tabby title=”FOTO GALLERY”] [ngg_images source=”galleries” container_ids=”92″ display_type=”photocrati-nextgen_basic_thumbnails” override_thumbnail_settings=”0″ thumbnail_width=”240″ thumbnail_height=”160″ thumbnail_crop=”1″ images_per_page=”20″ number_of_columns=”0″ ajax_pagination=”0″ show_all_in_lightbox=”0″ use_imagebrowser_effect=”0″ show_slideshow_link=”0″ slideshow_link_text=”[Mostra slideshow]” order_by=”sortorder” order_direction=”ASC” returns=”included” maximum_entity_count=”500″][tabbyending]

ESORDIENTI B – 2005

[tabby title=”SQUADRE E RISULTATI”]

SQUADRE PARTECIPANTI :

• A- A.S.C.D. AQUILA MONTEVARCHI
• B– A.S.D. SANGIOVANNESE
• C– U.S.D RIGNANO
• D- ASD VALDARNO Football Club

PROGRAMMA GARE

Sabato 15 Aprile Campo Sportivo di Mercatale v.no – Gare di SEMIFINALE

Ore 9.30 A- A.S.C.D. AQUILA MONTEVARCHI – C– U.S.D RIGNANO

Ore 11.00 B– A.S.D. SANGIOVANNESE – D- ASD VALDARNO Football Club

Lunedì 17 Aprile Stadio comunale di Montevarchi “Brilli Peri” – Gare di FINALE

Ore 10.00 Finale 3°e 4° posto RIGNANO – VALDARNO  6-0

Ore 11.15 Finale 1°e 2° posto AQUILA MONTEVARCHI – SANGIOVANNESE  5-2

Ore 12.30 PREMIAZIONI di tutte le squadre

[tabby title=”REGOLAMENTO”]

2. CATEGORIA DI PARTECIPAZIONE. IL Torneo è riservato ai calciatori appartenenti alla Categoria ESORDIENTI 1° ANNO regolarmente tesserati per la F.I.G.C., con la propria Società, nella corrente stagione e nati dall’ 01- 01- 2005 al 31 – 12 – 2005.

E’ Possibile utilizzare un numero massimo di 3 ( tre ) giocatori nati nel 2006 purchè abbiano compiuto anagraficamente il 10° anno di età .

3. PRESTITI. NON SONO CONSENTITI PRESTITI.

4. ELENCO DEI GIOCATORI. Le Società partecipanti dovranno presentare alla società organizzatrice, prima dell’inizio del Torneo, l’Elenco dei Calciatori che intendono utilizzare fino ad un massimo di 24. Dopo l’avvenuta consegna è proibito apportare modifiche a tali elenchi.
Nella distinta da presentare all’arbitro prima della gara, dovranno essere indicati un massimo di 18 giocatori.

5. SOSTITUZIONI. Le sostituzioni saranno effettuate nel pieno rispetto delle norme di cui al C.U. n. 1 del S.G.S. – ROMA. Tutti i giocatori in distinta dovranno giocare almeno un tempo dei primi due; pertanto al termine del primo tempo dovranno essere effettuate obbligatoriamente tutte le sostituzioni ed i nuovi entrati non potranno più essere sostituiti fino al termine del secondo tempo tranne che per validi motivi di salute; nel terzo tempo, quindi, potranno essere effettuate sostituzioni con il sistema dei “ cambi liberi ”.

7. FORMULA DEL TORNEO:IL Torneo si svolgerà con la seguente formula.
Semifinali Squadra A contro Squadra C
Squadra B contro Squadra D
Con le seguenti modalità di qualificazione:
finale 3°e 4°posto tra le perdenti le semifinali.
Finale 1°e 2°posto tra le vincenti le semifinali.

8. CLASSIFICHE:
Le classifiche saranno redatte in base ai seguenti criteri:
-3 punti per la vittoria.
-1 punto per il pareggio.
-0 punti per la sconfitta.
In caso di parità di punteggio valgono i criteri in ordine elencati:
1. Esito degli incontri diretti.
2. Differenza reti negli incontri diretti fra le squadre a parità di punti.
3. Differenza reti sul totale degli incontri disputati nel girone.
4. Maggior numero di reti segnate sul totale degli incontri disputati nel girone.
5. Sorteggio.

9. TEMPI DI GARA: : Le gare si svolgeranno in tre tempi di 15 minuti ciascuno.
Le partite si giocano 9>9 su campi di dimensioni ridotte con porte ridotte e
utilizzo di palloni n° 4.

10. CALCI DI RIGORE: In caso di parità al termine del tempo regolamentare, si procederà all’esecuzione dei calci di rigore con le modalità stabilite dalla regola 7 delle regole del gioco e delle decisioni ufficiali.

11. TEMPI SUPPLEMENTARI: E’ prevista solo per la finale 1° e 2° posto in caso di parità al termine dei tempi regolamentari la disputa di due tempi supplementari di 10 minuti ciascuno; persistendo parità al termine dei due tempi supplementari, per stabilire la vincente si procederà all’esecuzione dei calci di rigore come all’art. 10 .

[tabby title=”FOTO GALLERY”]

 

[tabbyending]