Spring Trophy 2017

 

PULCINI 2 ANNO – 2006

[tabby title=”SQUADRE E RISULTATI”]

SQUADRE PARTECIPANTI :

Girone A:

  1. AQUILA MONTEVARCHI 1902 (A)
  2. ATLETICO LEVANE
  3. A.C. SANGIOVANNESE
  4. FALTERONA(A)

Girone B:

  1. POL. BUCINESE
  2. INDOMITA QUARATA
  3. FALTERONA(B)
  4. SANTA FIRMINA

PROGRAMMA GARE

[tabby title=”REGOLAMENTO”]

IN QUESTA CATEGORIA POSSONO GIOCARE SOLO ED ESCLUSIVAMENTE I NATI DAL 01.01.2006 AL 31.12.2006

Non sono consentiti prestiti.

ELENCO DEI GIOCATORI. Le Società partecipanti dovranno presentare alla società organizzatrice, prima del suo inizio, l’Elenco dei Calciatori che intendono utilizzare fino ad un massimo di 16. Dopo l’avvenuta consegna è proibito apportare modifiche a tali elenchi. Nella distinta da presentare all’arbitro prima della gara, dovranno essere indicati un massimo di 14 giocatori.

La sostituzioni saranno effettuate nel rispetto delle norme di cui al C.U. n. 1 del S.G.S. di Roma.Tutti i giocatori in distinta dovranno giocare almeno un tempo dei due previsti, pertanto al termine del primo tempo, dovranno essere effettuate obbligatoriamente tutte le sostituzioni ed i nuovi entrati non potranno essere sostituiti fino al termine del secondo tempo, tranne che per validi motivi di salute; nel terzo tempo,quindi potranno essere effettuate sostituzioni con il sistema dei “ cambi liberi ”.

FORMULA  DEL  TORNEO:

IL Torneo si svolgerà con la seguente formula

 ( Secondo le disposizioni che vietano i calci di rigore e i tempi supplementari è vietata qualsiasi tipo di partita ad eliminazione diretta come ottavi di finale, quarti di finale, semifinali e finali. ) 

Mediante sorteggio verranno formati 2 gironi  di  N° 4 squadre che si incontreranno tra loro con gare di sola andata  (“ Gironi all’Italiana ”), a seguire le quarte classificate di ogni girone si incontreranno in una sola gara, le terze classificate e così le seconde classificate e le prime classificate disputeranno una sola gara tra loro.

CLASSIFICHE

Le classifiche saranno redatte in base ai  seguenti criteri:

3 punti per vittoria ,1 punto per il pareggio, 0 punti per la sconfitta.

In caso di parità di punteggio valgono i criteri in ordine elencati:

a) esito degli incontri diretti.

b) differenza reti negli incontri diretti fra le squadre a parità di punti.

c) differenza reti sul totale degli incontri disputati nel girone.

d) maggior numero di reti segnate sul totale degli incontri disputati nel girone.

f) sorteggio.

TEMPI DI GARA:

Le gare  si svolgeranno in 2  tempi della durata di 10 minuti ciascuno.

LE PARTITE SI GIOCANO 7 >7 SU CAMPI DI DIMENSIONI RIDOTTE CON PORTE RIDOTTE ED UTILIZZO DI PALLONI N° 4

AUTOMATISMO DELLE SANZIONI:

L’art 45 comma 2 del Codice di Giustizia Sportiva non prevede l’automatismo delle sanzioni per la Categoria PULCINI che, pertanto dovranno soggiacere ai provvedimenti del Giudice Sportivo.

[tabby title=”FOTO GALLERY”] [tabbyending]

PULCINI 1 ANNO – 2007

[tabby title=”SQUADRE E RISULTATI”]

SQUADRE PARTECIPANTI :

Girone A:

  1. AQUILA MONTEVARCHI 1902 (A)
  2. RESCO REGGELLO
  3. A.C. SANGIOVANNESE
  4. FALTERONA(A)

Girone B:

  1. AQUILA MONTEVARCHI 1902 (B)
  2. VALDARNO F.C.
  3. FALTERONA(B)
  4. Pol. PRATOVECCHIO

PROGRAMMA GARE

[tabby title=”REGOLAMENTO”]

IN QUESTA CATEGORIA POSSONO GIOCARE SOLO ED ESCLUSIVAMENTE I NATI DAL 01.01.2007 AL 31.12.2007

Non sono consentiti prestiti.

ELENCO DEI GIOCATORI. Le Società partecipanti dovranno presentare alla società organizzatrice, prima del suo inizio, l’Elenco dei Calciatori che intendono utilizzare fino ad un massimo di 16. Dopo l’avvenuta consegna è proibito apportare modifiche a tali elenchi. Nella distinta da presentare all’arbitro prima della gara, dovranno essere indicati un massimo di 14 giocatori.

La sostituzioni saranno effettuate nel rispetto delle norme di cui al C.U. n. 1 del S.G.S. di Roma.Tutti i giocatori in distinta dovranno giocare almeno un tempo dei due previsti, pertanto al termine del primo tempo, dovranno essere effettuate obbligatoriamente tutte le sostituzioni ed i nuovi entrati non potranno essere sostituiti fino al termine del secondo tempo, tranne che per validi motivi di salute; nel terzo tempo,quindi potranno essere effettuate sostituzioni con il sistema dei “ cambi liberi ”.

FORMULA  DEL  TORNEO:

IL Torneo si svolgerà con la seguente formula

 ( Secondo le disposizioni che vietano i calci di rigore e i tempi supplementari è vietata qualsiasi tipo di partita ad eliminazione diretta come ottavi di finale, quarti di finale, semifinali e finali. ) 

Mediante sorteggio verranno formati 2 gironi  di  N° 4 squadre che si incontreranno tra loro con gare di sola andata  (“ Gironi all’Italiana ”), a seguire le quarte classificate di ogni girone si incontreranno in una sola gara, le terze classificate e così le seconde classificate e le prime classificate disputeranno una sola gara tra loro.

CLASSIFICHE

Le classifiche saranno redatte in base ai  seguenti criteri:

3 punti per vittoria ,1 punto per il pareggio, 0 punti per la sconfitta.

In caso di parità di punteggio valgono i criteri in ordine elencati:

a) esito degli incontri diretti.

b) differenza reti negli incontri diretti fra le squadre a parità di punti.

c) differenza reti sul totale degli incontri disputati nel girone.

d) maggior numero di reti segnate sul totale degli incontri disputati nel girone.

f) sorteggio.

TEMPI DI GARA:

Le gare  si svolgeranno in 2  tempi della durata di 10 minuti ciascuno.

LE PARTITE SI GIOCANO 7 >7 SU CAMPI DI DIMENSIONI RIDOTTE CON PORTE RIDOTTE ED UTILIZZO DI PALLONI N° 4

AUTOMATISMO DELLE SANZIONI:

L’art 45 comma 2 del Codice di Giustizia Sportiva non prevede l’automatismo delle sanzioni per la Categoria PULCINI che, pertanto dovranno soggiacere ai provvedimenti del Giudice Sportivo.

[tabby title=”FOTO GALLERY”]

 

[tabbyending]